Silos in vetroresina

Applicazioni

Stoccaggio esterno di materie prime sfuse in polvere o granuli.

Vantaggi

  • Soluzione economica per lo stoccaggio esterno di materie prime in polveri o granuli
  • Stoccaggio di prodotti con peso specifico apparente da fino a 1,2 kg/dm3
  • Lunga durata nel tempo offerta dalla scocca in vetroresina rinforzata
  • Completamente impermeabile e resistente agli agenti atmosferici.
  • Eliminazione di fenomeni di condensa interni nella versione a doppia parete isolante, e possibilità di applicare un sistema di deumidificazione in condizioni ambientali estreme.
  • Completamente atossico, igienico con elevato grado di conservazione della materia prima in conformità alle norme di igiene alimentare (Regolamento CE 1935/2004)
  • Trattamento interno antistatico in base alla Guida CEI CLC/TR 50404
  • Conforme alla Direttiva Atex 94/9/CE

 

Funzionamento

Il silo è predisposto per il carico pneumatico in pressione, solitamente sfruttando il compressore a corredo dell’autobotte di trasporto materiale. Tramite la tubazione di riempimento il prodotto viene immesso nel silo e l’aria è filtrata da apposito sistema (filtro autopulente) che può essere posizionato sulla sommità del silo o a terra. Il livello del prodotto all’interno del silos è monitorato tramite trasmettitori semplici (min-max), in continuo (% di riempimento), o tramite pesatura del silo stesso, garantendo un controllo e una gestione ottimale dello stock. La pressione interna può essere invece tenuta sotto controllo tramite sensori di pressione. L’estrazione del prodotto si realizza mediante cono vibrante in acciaio che può alimentare diversi organi di meccanici quali trasportatori a coclea, rotocelle o prese pneumatiche in depressione.

Dati tecnici

  • Accessori strutturali in acciaio inox o Fe
  • Capacità di stoccaggio da 7 a 100 m3
  • Diametri disponibili 2000mm, 2400mm, 3000mm
  • Portate di carico sino 25000 kg/h
    images